sali organici


Pubblicati i risultati del progetto Sandstock Addio oli e sali, basta solo la sabbia del deserto Dimostrato negli Emirati Arabi come la sabbia possa essere impiegata con successo negli impianti di solare termodinamico per immagazzinare l’energia termica fino a 1000° C, senza bisogno di un fluido termovettore     Accumulo […]

Solare termodinamico: basta solo la sabbia del deserto


I ricercatori del Michigan State usano una tecnica innovativa per catturare l’energia solare. Invece di creare celle fotovoltaiche trasparenti, utilizzano un concentratore solare luminescente trasparente (TLSC). Il TLSC costituito da sali organici che assorbono specifiche lunghezze d’onda non visibili della luce ultravioletta ed infrarossa e sono luminescenti come un’altra lunghezza d’onda della luce […]

Nuova tecnologia per utilizzare i vetri come celle fotovoltaiche